Borragine Piante Officinali

depurativa, diuretico eliminatore dei cloruri, lassativa, integrazione dietetica d’acido y-linolenico, si consiglia per sindrome premestruale

Borrana – Borragine (Borago officinalis)

Parti usate: foglie, fiori, steli

Modalità d’uso: Un cucchiaio da minestra per una tazza d’acqua bollente, coprire, lasciare a riposo per 10 minuti, filtrare.

Dose 3 tazze al giorno tra i pasti come depurativo, diuretico, lassativo, sudorifero.

Di foglie e steli: si fa decotto, un cucchiaio da minestra per una grande tazza d’acqua, portare ad ebollizione e spegnere, coprire, lasciare a riposo per 10 min.

Dosaggio come sopra.

Risultati immagini per BORRAGINE

Proprietà: depurativa, diuretico eliminatore dei cloruri, lassativa, integrazione dietetica d’acido y-linolenico, si consiglia per sindrome premestruale (Horrobin DF. The role of essential fatty acids and prostaglandins in the premestrual syndrome. J.Reprod Med 1983; 28:465-8),

Nelle dermatiti croniche ed eczemi atopici (Borago oil, an effective new treatment for infantile seborrhoeic dermatitis. Tolesson A., Frihz A. Br J. Dermatol 1993:129:95) (Department of dermatology, Sodersjukhuset, Stockholm, Sweden. Transepidermal water loss and water content in the stratum corneum in infantile serorrhoeic dermatitis. Acta Dermato-Venelologica 1993;73; 18-20),

Patologie legate all’invecchiamento precoce: ipertensione e malattie arteriosclerotiche, artrite reumatoide ed altre, aggregazione piastrinica (la somministrazione di GLA riduce l’adesione e l’aggregazione piastrinica, e l’attività risulta più evidente se si somministrano insieme olio di Borago officinalis ed olio di pesce (ricco di EPA ed il DHA), artropatie degenerative (soggetti trattati con olio di borrago e olio di pesce dimostrano ridotta attività pro infiammatoria (Division of rheumatology, University of Massachusetts Medical Center,

Worcester 01655, USA.- Journal of Leukocyte Biology 1997;62;438-43), neuropatia diabetica, fibrosi cistica.

L’olio di borragine è utilizzato per: il suo molto rilevante contenuto in acido y-linolenico (GLA, omega 6), un acido grasso polinsaturo della serie Omega-6. Contiene inoltre acido alfa-linolenico (ALA) della seria Omega-3, numerosi altri acidi grassi polinsaturi, presenti nel seme di Borago officinalis come esteri del glicerolo, con struttura diversa a secondo del tipo e della posizione dell’acido grasso su uno dei tre carboni di glicerolo.

Ha effetti sul metabolismo delle prostaglandine (PG) e dei leucotrieni (LKT), con attività antinfiammatoria, ha capacità di modificare la struttura e la funzionalità delle membrane cellulari, interessante per alcune patologie croniche, che non hanno ancora trovato un trattamento farmacologico convalidato.(Importance of dietary y-linolenic acid in human health and nutrition. Juornal of nutrition 1998:128:1411-4).

La somministrazione d’olio di Borragine può rendere manifesta un’epilessia del lobo temporale, già preesistente ma non diagnosticata precedentemente, in soggetti che facciano uso di farmaci epilettogeni quali p.e. le fenotiazione.

Nessun effetto sul sistema nervoso centrale è mai stato osservato al di fuori di questa condizione specifica. Nella letteratura non sono noti effetti collaterali o altre particolari precauzioni d’uso alle dosi raccomandate.